Back

Il Metodo Antiacido per la prevenzione e la cura delle malattie

22,00

UN’EDIZIONE AGGIORNATA DEL PRECEDENTE LIBRO “L’APPROCCIO ANTIACIDO”.

Pacchetto Q.tà Sconto
Sconto quantità 3 - 5 10 %
Sconto quantità 6 - 50 15 %
Categoria:
Descrizione

Descrizione

Stefano Fais – Rocco Palmisano

Ruolo della Medicina è quello di prendersi cura della salute dell’umanità intera rispettando il principio fondamentale lasciatoci da Ippocrate: “Primum non nocere” (per prima cosa non nuocere).
Ruolo della ricerca in Medicina è quello di comprendere i processi biologici della vita e della salute e non quello di creare continuamente molecole farmacologiche.
Ruolo delle Istituzioni Sanitarie è quello di educare le persone a prendersi cura della propria salute insegnando stili di vita salutari che promuovino la prevenzione primaria.
Ruolo della Naturopatia è quello di divulgare e sostenere nella vita quotidiana le persone che desiderano applicare uno stile di vita di benessere e salute tramite il pensiero positivo, l’alimentazione sana e l’esercizio fisico.
Gli autori condividono con quest’opera le proprie esperienze e conoscenze (scientifiche da una parte e filosofiche ed empiriche dall’altra) su come prevenire e curare le malattie tramite il rispetto dell’equilibrio del pH corporeo.
Il Metodo Antiacido è l’approccio più antico, pratico, semplice e funzionale per affrontare ogni problema di salute. Ed oggi è convalidato e sostenuto da numerose ricerche scientifiche.

 

STEFANO FAIS (Dirigente di Ricerca, Dipartimento di Oncologia e Medicina Molecolare, Istituto Superiore di Sanità)

Laureato in Medicina e Chirurgia nel 1981, specializzato in Gastroenterologia e Patologia Generale, dottore in Ricerca in Scienze Gastroenterologiche con un post-dottorato in Virologia.
Per circa 15 anni ha condiviso l’attività di medico con l’attività di ricerca. Dal 1994 si dedica a tempo pieno alla ricerca ma senza abbandonare completamente la clinica medica. Alcuni temi della sua ricerca sono stati: il ruolo dell’interferone nelle malattie intestinali e i meccanismi alla base della formazione di granulomi; lo studio dei meccanismi alla base dell’acidificazione dell’ambiente tumorale; l’uso degli inibitori di pompa protonica nella terapia dei tumori; lo studio dei meccanismi alla base del cannibalismo tumorale e la sua importanza nella progressione dei tumori; lo studio di nano vescicole rilasciate da cellule chiamate exosomi.
È stato nel 2009 e 2010 delegato nazionale allo IARC (International Agency for Research on Cancer) di Lione; dal 2010 al 2014 è stato fondatore e presidente della International Society for Proton Dynamics in Cancer. Infine, è autore di più di 200 fra lavori scientifici, monografie e libri di cui la maggior parte consultabili su internet, e inventore di 10 brevetti.

 

ROCCO PALMISANO (Pioniere in Italia dell’Acqua Alcalina, Laurea in Tecniche di Radiologia Medica, Laurea in Scienza della Salute (USA), Naturopata, Scrittore)

Da 30 anni si occupa di naturopatia e prevenzione e ha sperimentato su di sé vari approcci dietetici, finanche il digiuno terapeutico. La sua capacità di critica e la profondità di osservazione, che trascendono teorie e dogmi, gli hanno permesso di acquisire una straordinaria
esperienza nel campo della prevenzione e dell’autoguarigione con metodi naturali, semplici ed alla portata di tutti.
Dal 2004 si occupa di acqua alcalina e di equilibrio acido-basico tramite l’alimentazione. Finora ha pubblicato ben sei libri sul tema dell’alcalinità: Invertire l’Invecchiamento (2006), Il Miracolo del pH Alcalino (2010), La Dieta Mediterranea Alcalina (2015), Guida all’utilizzo
dell’acqua alcalina e/o ionizzata (2016), L’Approccio Antiacido per la prevenzione e la cura delle malattie (2016) e Alcalinizzatevi e Ionizzatevi per vivere sani e longevi (2018).
Il pregio delle sue pubblicazioni è quello di aver avvicinato la classica Naturopatia e la Medicina ufficiale. Inoltre, il suo linguaggio semplice ma scientifico coinvolge sia il comune lettore che il professionista accademico.
Infine, lo scopo di tutta la sua attività divulgativa ed educativa tende a rendere responsabile ogni persona della propria salute.